Ricerca
News
 Home Page » Visitare Venezia » Vademecum 
Vademecum per turisti   versione testuale
Piccoli consigli e richiami per la visita ai luoghi di culto







Lo scopo del seguente "memo" è quello di aiutare il visitatore a gustare l'atmosfera spirituale dei luoghi sacri:
 
Visitare una chiesa è sempre un'esperienza spirituale, a prescindere da ogni visione o condizione del visitatore. Questi luoghi, nati per il culto, sono maggiormente apprezzati se vengono considerati in ragione della loro destinazione d'uso, e cioè se sono visitati considerando anche alcune attenzioni particolari che meglio richiamano o rimandano alla liturgia.
 
L'abbigliamento del visitatore deve essere consono alla sacralità del luogo: non sono consentiti shorts, abiti senza maniche, scollati o troppo succinti.
 
Si prega di tenere i cellulari spenti.
 
All'interno dei luoghi sacri sono vietate fotografie e riprese con telecamera, sia per ragioni conservative che di uso delle immagini. L'ufficio beni culturali può però concedere l'autorizzazione per ragioni particolari.
 
Si prega di mantenere un religioso silenzio durante le visite.
 
Per un momento di raccoglimento e di preghiera in ogni chiesa sono presenti cappelle riservate alla preghiera e all'Adorazione Eucaristica.
 
Siate i benvenuti nel partecipare alle nostre celebrazioni! Sono il momento migliore nel quale gustare la bellezza delle nostre chiese, poiché esse rivelano il loro pieno significato e valore. Ovviamente per questa ragione le visite sono sospese durante le celebrazioni e non sarà consentito l'accesso ai turisti.
 
In varie chiese è possibile trovare leaflets con i testi delle letture bibliche della Santa Messa
 
Per ogni necessità e informazioni chiedere al personale in servizio.
 
Si prega di prestare attenzione a tutte le informazioni presenti nelle chiese relative alle diverse attività promosse come visite   guidate, concerti, mostre, orari delle Sante Messe etc.
 
E' vietato consumare pranzi al sacco nei pressi delle chiese.
 
N.B. Per ragioni di sicurezza, è vietato introdurre BAGAGLIO all'interno della Basilica di San Marco (valigie, zaini, borse ingombranti).
 
La Procuratoria ha attivato un servizio gratuito di deposito bagagli presso l'Ateneo San Basso - Accesso dalla Piazzetta dei Leoncini nella calle San Basso.